Libri per curare le ferite dell’anima: la Piccola Farmacia Letteraria.

C’è una grande e bella città il cui nome comincia con la F, accarezzata da un grande e bel fiume il cui nome comincia con la A. Nella grande e bella città il cui nome comincia con la F, accarezzata da un grande e bel fiume il cui nome comincia con la A, c’è una piccola libreria, no, non è proprio una libreria, perché è qualcosa di più. Nella grande e bella città il cui nome comincia con la F, accarezzata da un grande e bel fiume il cui nome comincia con la A, c’è una piccola farmacia, ma no, non è una vera e propria farmacia, è qualcosa di più: è una Piccola Farmacia Letteraria.

Ottanio alle pareti, scaffali di legno, musica jazz che ti scalda il cuore, un dolce profumo di fiori d’arancio ad accoglierti e libri, tanti libri. Appena entrata ho avuto la sensazione di essere in un luogo in cui non solo puoi trovare un buon libro, ma cercare un’esperienza emotiva: proprio quella lì che stai cercando, sì proprio quella di cui hai bisogno adesso, una cura per le ferite dell’anima.

Come scegli un libro? Cosa ti guida nella decisione. O meglio: Perché scegli un libro, questo e non quello, proprio oggi e non domani? Non solo per la trama, se ci pensiamo bene. C’è di più, molto di più, avanti, più in profondità, guardate bene. Molto spesso è la nostra condizione esistenziale a guidarci nella scelta.

Da un’idea di Elena Molini, dopo una lunga esperienza maturata lavorando per una catena di librerie, la Piccola Farmacia Letteraria nasce proprio dall’assunto che un buon libro possa guarire la nostra anima, e che a guidarci nella scelta sia spesso il nostro stato d’animo. I libri sono catalogati in base alle emozioni e agli stati esistenziali in essi contenuti. Come una vera e propria medicina, ogni libro ha un suo bugiardino in cui trovare indicazioni terapeutiche letterarie, effetti collaterali e tanto di posologia. Attenzione però, può creare forte dipendenza! E per non perdervi nel turbinio delle vostre emozioni interiori, all’entrata troverete una mappa per partire alla ricerca della vostra medicina.

Dipendenza da viaggi? Bassa autostima? Amore e amori? E ancora: Combattività per anarchici? Legami familiari? insomma c’è ne per tutti i sintomi: basta consultare il catalogo presente in loco e reperire il libro giusto come rimedio letterario per alleviare la sofferenza che ci affligge: dallo stress alla depressione passando per l’insonnia, l’ansia, la nostalgia e molto altro. Assieme a Elena un team di psicologhe per abbinare i libri alle emozioni umane.

La Piccola Farmacia Letteraria non è solo una libreria, perché è qualcosa di più, come non è solo una farmacia perché, no, è molto molto di più. Sì, perché è diventata anche un romanzo:

Per chi ha perso il treno che aspettava da tutta una vita. Ha pianto, si è rialzato e se l’è fatta a piedi. Per chi voleva scappare da sé stesso, ma alla fine si ritrovava sempre, e anche per chi si sentiva fuori tempo massimo e invece ha piazzato un bel gol al novantesimo.

Nella grande e bella città il cui nome comincia con la F, accarezzata da un grande e bel fiume il cui nome comincia con la A, c’è una Piccola Farmacia Letteraria. E poi c’è una ragazza, che sente di aver perso troppi treni e sì, ha pianto e se l’è fatta tutta a piedi, ma ha buone gambe e ancora sogni da realizzare e, come un pellegrino, oggi è andata alla ricerca di capsule di coraggio. Ah, il suo nome comincia con la M, ma questa è un’altra storia.

🖤

La Piccola Farmacia Letteraria si trova a Firenze in Via di Ripoli 7/R.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.